Lussazione della spalla (lussazione della spalla)

Lussazione della spalla (lussazione della spalla)
Classificazione internazionale (ICD) S43.-

Nozioni di base

La lussazione della spalla è caratterizzata da una dislocazione della testa omerale dalla cavità glenoidea. Ci sono fondamentalmente due forme di questa dislocazione:

Quando la spalla è lussata a causa di un incidente o di un infortunio, si parla di lussazione traumatica della spalla. Tuttavia, una lussazione della spalla può anche verificarsi senza effetti dannosi, semplicemente a causa dei movimenti dell'articolazione della spalla, che si chiama una lussazione abituale della spalla.

Sia la lussazione abituale che quella traumatica della spalla possono svilupparsi in una varietà di modi, ma spesso le deformità dell'articolazione della spalla sono coinvolte nello sviluppo di una lussazione. Nella maggior parte dei casi, la testa dell'omero è spostata in avanti o verso il basso dopo che è uscita dalla presa. Solo raramente la testa dell'omero è spostata all'indietro.

Cause

Molte persone soffrono di una lussazione della spalla nel corso della loro vita perché l'articolazione della spalla è spesso sottoposta a molto stress a causa della sua elevata mobilità. Essendo un'articolazione sferica, l'articolazione della spalla è una delle articolazioni più mobili del corpo umano. Tuttavia, l'incavo è piuttosto piccolo rispetto alla testa dell'omero, motivo per cui anche la superficie di contatto tra la testa e l'incavo è molto piccola. Anche se questo dà all'articolazione la sua grande libertà di movimento, la rende instabile. Inoltre, i muscoli della spalla non sono molto tesi, motivo per cui la testa dell'omero può saltare fuori dalla presa più facilmente.

La forma traumatica di lussazione della spalla è causata in moltissimi casi da movimenti di leva del braccio superiore, così come da rotazioni del braccio superiore lontano dal corpo. Anche gli incidenti durante le attività sportive, il ciclismo o gli incidenti automobilistici sono spesso responsabili di lussazioni traumatiche della spalla. Le lussazioni della spalla si verificano solo in pochi casi quando il braccio è in posizione estesa.

La lussazione abituale della spalla ha di solito un background genetico. I cambiamenti anatomici nella cavità glenoidea e nella testa dell'omero portano spesso a lussazioni della spalla. Inoltre, un tessuto connettivo e muscolare debolmente sviluppato intorno all'articolazione della spalla può favorire lo sviluppo di una lussazione.

Sintomi

Una lussazione della spalla è di solito facile da riconoscere perché è molto dolorosa ed è tipicamente accompagnata da una restrizione del movimento e da una posizione alterata dell'articolazione della spalla. Inoltre, la testa dell'omero, così come la cavità glenoidea vuota, possono essere facilmente palpate. Dopo qualche tempo, un gonfiore nell'articolazione della spalla è solitamente palpabile o visibile.

Dopo una lussazione della spalla, il raffreddamento immediato e l'immobilizzazione dell'articolazione della spalla sono molto importanti.

A differenza della lussazione traumatica della spalla, la forma abituale di solito non è così dolorosa e di solito può essere resettata dalla persona colpita.

Diagnosi

Una lussazione della spalla può di solito essere diagnosticata dai sintomi tipici in combinazione con un esame radiografico e un test di mobilità della spalla (test del cassetto). Di solito, una radiografia viene fatta sia di fronte che di lato per avere una visione migliore dell'articolazione. In questo modo, è anche possibile determinare l'esatta posizione della testa omerale.

Soprattutto nella diagnosi di lussazione abituale della spalla, un esame ecografico può essere molto utile, perché permette di visualizzare bene i muscoli, così come i tendini e i legamenti muscolari. Nel caso di lussazioni complesse, procedure di imaging aggiuntive come la tomografia computerizzata e la risonanza magnetica possono essere utili per la diagnosi. In caso di lussazione abituale della spalla, può essere necessaria anche una riflessione dell'articolazione della spalla (artroscopia).

Terapia

Una lussazione della spalla è trattata fissando la parte superiore del braccio lussata, chiamata anche riduzione. In molti casi, questa procedura viene eseguita sotto anestesia. La riduzione può essere eseguita in diversi modi, fondamentalmente tirando la parte superiore del braccio e poi ruotando l'articolazione della spalla verso l'esterno. Questa combinazione di movimenti di solito permette alla testa dell'omero di essere reinserita nella cavità. Dopo che la spalla è stata risistemata, deve essere fissata in posizione con bende speciali (come la benda di Gilchrist). Si possono anche prendere farmaci antidolorifici come Novalgin® e Voltaren®.

La lussazione abituale della spalla di solito può essere ridotta senza problemi; nella maggior parte dei casi, la spalla può essere riportata nella posizione anatomica corretta con un semplice movimento.

Dopo aver immobilizzato la spalla per alcune settimane, i muscoli della spalla devono essere allenati e costruiti con una fisioterapia specifica.

In alcuni casi, non è possibile immobilizzare una lussazione traumatica della spalla utilizzando le varie tecniche di riduzione. In questo caso, o se l'articolazione della spalla non è sufficientemente stabile anche dopo la riduzione, è necessario un intervento chirurgico. La lussazione abituale della spalla deve essere trattata chirurgicamente solo in pochi casi. In ogni caso, è necessario assicurarsi che altri danni alla spalla, come una lesione all'omero, alla cavità glenoidea o al cingolo scapolare, siano trattati adeguatamente. In alcuni casi, questo può essere fatto attraverso una riflessione dell'articolazione della spalla, un'artroscopia.

Previsione

I pazienti che subiscono una lussazione della spalla per la prima volta e non hanno altre lesioni alla spalla hanno una prognosi molto buona nella maggior parte dei casi. Il rischio di ulteriori dislocazioni della spalla è aumentato, soprattutto nei pazienti giovani e atletici.

Nella forma abituale, le lussazioni della spalla si verificano regolarmente, ma possono essere prevenute in alcuni pazienti con un intervento chirurgico.

Tuttavia, se altre strutture dell'articolazione, come la cartilagine articolare, la capsula o l'osso stesso, sono danneggiate nella lussazione della spalla, la prognosi è peggiore.

Prevenzione

Un allenamento muscolare adeguato può rafforzare l'articolazione della spalla e quindi prevenire le lussazioni della spalla. Quando si fa sport, si dovrebbe prestare particolare attenzione all'attrezzatura giusta e non mettere troppo a dura prova la spalla.

Il tuo assistente personale per i medicinali

Farmaci

Cerca qui il nostro ampio database di farmaci dalla A alla Z, con effetti e ingredienti.

Sostanze

Tutte le sostanze attive con la loro applicazione, la composizione chimica e i medicinali in cui sono contenute.

Malattie

Cause, sintomi e opzioni di trattamento per le malattie e le lesioni più comuni.

Il contenuto indicato non sostituisce il foglietto illustrativo originale del medicinale, soprattutto per quanto riguarda il dosaggio e l'effetto dei singoli prodotti. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per la correttezza dei dati, in quanto i dati sono stati in parte convertiti automaticamente. Per diagnosi e altre domande sulla salute è sempre necessario consultare un medico. Ulteriori informazioni su questo argomento si trovano qui.

This website is certified by Health On the Net Foundation. Click to verify.