Influenza della dieta vegana a basso contenuto di grassi sulla sensibilità all'insulina, microbiota intestinale e livelli di lipidi.

Medikamio Hero Image

Annuncio

In mezzo alla pandemia globale, cambiare la propria dieta è diventato uno zeitgeist per sempre più persone, dato che il lancio di prodotti vegani è triplicato negli ultimi anni alle latitudini tedesche, secondo l'agenzia di marketing Mintel. Nuovi studi offrono un'indagine su questo aspetto della salute medica.

Reloj despertador y plato con cubiertos . concepto de ayuno intermitente, almuerzo, dieta y pérdida de peso

shutterstock.com / TanyaJoy

Definizione di "vegano":

Anche se il termine ha guadagnato popolarità nel corso degli ultimi anni, il véganismo è probabilmente nato sotto l'impulso dell'inglese Donald Watson, che ha fondato la Société végane nel 1944. Il regime vegetariano si riferisce all'ingestione di alimenti senza prodotti animali come la carne, le uova, il latte o il miele. Los llamados "veganos", en consecuencia, sólo comen alimentos de origen vegetal.

Mentre, secondo la Société végane d'Autriche (VGÖ), il paese conta 80 000 véganes purs, l'Allemagne conta 1,16 milioni di véganes, secondo l'analisi del mercato e dei media pubblici di Allensbach. Alrededor de 222.000 personas siguen una dieta vegana en Suiza.

Marco dello studio :

El ensayo clínico aleatorio, publicado en la revista de la Asociación Médica Americana, se realizó durante 16 semanas entre enero de 2017 y febrero de 2019 en Washington, DC (Estados Unidos de América). L'8% (244) delle 3115 persone che hanno risposto ai questionari delle consultazioni mediche e agli annunci nei giornali e alla radio hanno soddisfatto i criteri di partecipazione (25-75 anni, IMC (indice di massa corporea) di 28 a 40) dopo essere stati sottoposti a una selezione telefonica supplementare.

I partecipanti allo studio sono stati suddivisi in una proporzione di 1:1. Mentre il gruppo di studio (122 partecipanti) è stato invitato a seguire un regime alimentare povero in grassi, il gruppo di controllo (122 partecipanti) non ha modificato il suo regime alimentare durante il periodo di studio. L'87% dei partecipanti erano donne e l'età media era di 54,4 anni.

Diseño y resultados del estudio :

Con una báscula calibrata, si è valutato il peso corporale dei partecipanti all'inizio e alla fine dello studio. La composizione corporale e la massa viscerale (chiamata anche massa intra-addominale) sono state misurate mediante assorbimetria doppia di raggi X. Si denomina massa viscerale nei vertebrati la massa conservata nella cavità addominale libera che contiene gli organi. La resistenza all'insulina è stata misurata attraverso lavalutazione del modello di resistenza all'insulina ( HOMA) e l'indice di sensibilità all'insulina previsto o PREDIM. L'effetto termico degli alimenti (vale a dire, l'energia spesa per la digestione, l'immagazzinamento e il trasporto degli alimenti ingeriti) è stato misurato mediante calorimetria indiretta, 3 ore dopo un "desayuno estándar" (aproximadamente: 720kcal). In un sottogruppo (44 partecipanti), se evaluaron adicionalmente ciertos lípidos (es decir, grasas) mediante un procedimiento especial de MRS (es decir, espectroscopia de resonancia magnética).

Durante il periodo di studio di 16 semestri, il peso corporeo è diminuito di 5,9 kg nel gruppo di studio. L'effetto termico degli alimenti è aumentato del 14,1% nel gruppo di intervento e la resistenza all'insulina è migliorata nei due modelli di valutazione (-1,3 punti in HOMA e 0,9 punti in PREDIM). Bien que les niveaux de lipides aient diminé de façon significative dans le groupe d'étude (34 % et 10 % dans les cellules de l'estomac et du cerveau, respectivement) et que le microbiote intestinal ait changé de façon significative, aucune de ces différentes variables n'a changé de façon significative dans le groupe témoin.

Conclusione e rilevanza:

Lo studio ha concluso che un cambiamento di regime alimentare basato su piante povere in grani ha ridotto il peso corporeo riducendo il consumo di energia e aumentando la quantità di metaboliti dopo il consumo di un pasto (cioè dopo la digestione). Inoltre, questi cambiamenti sono associati a una riduzione dei grassi e a un aumento della sensibilità all'insulina (la diminuzione della sensibilità all'insulina è caratteristica del diabete di tipo 2).

Non c'è da ignorare che un cambiamento nella dieta deve essere combinato con il consiglio di un medico, soprattutto nel caso di persone che hanno maggiori necessità nutrizionali o che sono in crescita. La Sociedad Alemana de Nutrición desaconseja una dieta puramente vegana para estos gruppi, ya que es difícil cubrir las necesidades de nutriments exclusivamente con alimentos vegetales.


Ingredientes activos :


Referenze della fonte:

Kahleova H, Petersen KF, Shulman GI, Alwarith J, Rembert E, Tura A, Hill M, Holubkov R, Barnard ND. Efecto de una dieta vegana baja en grasas sobre el peso corporal, la sensibilidad a la insulina, el metabolismo postprandial y los niveles de lípidos intramiocelulares y hepatocelulares en adultos con sobrepeso: un ensayo clínico aleatorio. Red abierta de JAMA. 2020 Novembre

Kahleova H, Rembert E, Alwarith J, Yonas WN, Tura A, Holubkov R, Agnello M, Chutkan R, Barnard ND. Efectos de una dieta vegana baja en grasas sobre la microbiota intestinale en individuos con sobrepeso y su relación con el peso corporal, la composizione corporale e la sensibilità a la insulina. Un ensayo clínico aleatorio. Nutrienti. 2020 settembre

Kahleova H, Hlozkova A, Fleeman R, Fletcher K, Holubkov R, Barnard ND. La quantità e la qualità dei grassi, nel quadro di un regime vegétalien pauvre en graisses, sono associati a cambiamenti nella composizione corporea, la resistenza all'insulina e la sècrétion d'insulina. Un ensayo controlado aleatorio de 16 semanas. Nutrienti. 2019 Mar

https://de.mintel.com/pressestelle/deutschland-dominiert-weiterhin-bei-veganen-produkteinfuehrungen

https://www.netdoktor.de/ernaehrung/vegane-ernaehrung/

https://www.vegan.at/zahlen

https://de.statista.com/statistik/daten/studie/445155/umfrage/umfrage-in-deutschland-zur-anzahl-der-veganer/

Fonti:

Autore

Danilo Glisic

Ultimo aggiornamento

22.01.2021

Annuncio

Share

Annuncio

Il tuo assistente personale per i medicinali

Farmaci

Cerca qui il nostro ampio database di farmaci dalla A alla Z, con effetti e ingredienti.

Sostanze

Tutte le sostanze attive con la loro applicazione, la composizione chimica e i medicinali in cui sono contenute.

Il contenuto indicato non sostituisce il foglietto illustrativo originale del medicinale, soprattutto per quanto riguarda il dosaggio e l'effetto dei singoli prodotti. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per la correttezza dei dati, in quanto i dati sono stati in parte convertiti automaticamente. Per diagnosi e altre domande sulla salute è sempre necessario consultare un medico. Ulteriori informazioni su questo argomento si trovano qui.

This website is certified by Health On the Net Foundation. Click to verify.