Legame trovato tra olio di pesce e prevenzione dell'asma nei bambini?

Medikamio Hero Image

Annuncio

L'asma bronchiale è considerata la malattia cronica più comune nell'infanzia. Circa il 10% dei bambini in Austria ne sono affetti - inoltre, uno su quattro soffre di sintomi simili all'asma durante l'infanzia. A causa dell'alto significato, un nuovo studio a Londra ha ora indagato una possibile connessione tra asma bronchiale e acidi grassi omega-3.

Cápsulas de gel de aceite de hígado de bacalao omega 3 individuales sobre fondo de madera

shutterstock.com / R_Szatkowski

Come si presenta l'asma bronchiale?

L'asma bronchiale, chiamato anche asma bronchiale o semplicemente asma, è un'infiammazione crónica dei bronchi e la conseguente ipersensibilità di questi. Come sistema di tubi ampiamente ramificati, i cosiddetti bronchi conducono l'aria respiratoria umana dal canale fino agli alveoli (cioè, gli alveoli polmonari), dove avviene l'interscambio di gas, cioè l'assorbimento di ossigeno nel sangue e la liberazione di diossido di carbonio nell'aria espirata. La membrana mucosa dell'interno dei bronchi si rompe e sviluppa un liquido viscoso. Questo fa sì che il diámetro interno dei bronchi si estenda, ostacolando l'ispirazione e l'espressione della persona colpita. Di conseguenza, la frequenza respiratoria aumenta e la persona respira più rapidamente. Se il caso è grave, può provocare una hiperinflación, in cui l'intercambio di gas è limitato e può svilupparsi una carenza di ossigeno nel sangue umano. Dato che l'asma si produce in episodi, i sintomi possono sempre migliorare tra di loro. In generale, esistono due tipi di asma: l'asma alergizzante può essere provocato dal polmone, dal polvo o dagli alimenti. L'asma no alérgica se desencadena por el esfuerzo físico, el frío, el humo del tabaco o el estrés.

El asma bronquial es una enfermedad inflamatoria : se cree que los ácidos grasos omega-3 ácido eicosapentaenoico (EPA para abreviar) y ácido docosahexaenoico (DHA para abreviar) investigados en el estudio tienenen un efecto inflamatorio : DHA) tienen efectos antiinflamatorios, por lo que ahora se ha investigado su causalidad con la inflamación crónica de las vías respiratorias.

Dos importantes ácidos grasos :

L'EPA e il DHA sono acidi grassi composti da una quantità di carbone e di atomi di ossigeno e idrogeno. Oltre l'EPA e il DHA, esiste anche l'acido alfa-linolénique, che il corpo umano può trasformare in acido eicosapentaénoico, in acido docosahexaénoico e in acido docosapentaénoico. Gli acidi grassi omega-3 servono all'organismo, tra l'altro, come componenti delle membrane cellulari (per la flessibilità e la capacità) e come sostanza di partenza per la formazione di ormoni tisulaires (per l'effetto sulla pressione artistica, la difesa immunitaria e l'infiammazione). Inoltre, il cervello umano è composto in gran parte di grasso, il che fa del DHA il componente di acidi grassi più importante del cervello. Con l'aiuto di un enzima specifico, la delta-6 désaturée, l'organismo può produrre l'EPA e l'EHA a partire da acidi grassi omega-3 di origine vegetale. Esiste una variante comune (rs1535) nel gene di questo enzima che ne riduce l'attività. Di conseguenza, le persone che hanno questa variante genetica dipendono dall'ingestione dietetica di DHA e EPA.

Estudio de cohorte en Londres :

El estudio, publicado en en enero de 2021, en la rivista European Respiratory Journal, utilizó datos de una gran cohorte de nacimientos del Reino Unido (es decir, bambini degli anni 90) que reclutó a madres que estaban embarazadas a principios de la década de los 90 y ha estudiado a su descendencia desde entonces. L'étude, dirigée par l'Université Queen Mary de Londres, a analysé l'associazione tra l'ingestione d'EPA et de DHA du poisson chez les enfants de 7 ans et l'incidenza de nouveaux cas d'asthme diagnostiqués cliniquement entre 11 et 14 ans.

Selon la coorte britannica de naissance des enfants de 90 ans, environ 44,5 % (2025 sur 4542 enfants) des participants présentaient la variante génétique rs1535 (c'est-à-dire che le corps pouvait produire moins d'EPA et de DHA par lui-même). Según la investigazione dello studio, se comprobó che estos mismos niños eran más propensos a tener asma tra los 11 y los 14 años cuando los padres registraban en el cuestionario dietético de referencia a los 7 años que sus hijos eran menos propensos a comer pescado.

Hai un link?

Para el cuarto superior de niños con la mayor ingesta dietética de EPA y DHA, se descubrió que este mayor contenido de ácidos grasos se asociaba con un minor riesgo de asma, ya que el riesgo era un 51% menor en comparación con el cuarto inferior de la cohorte de ingesta de omega-3.

No se encontró ninguna relación en los niños sin la variante del gen rs1535 (es decir, el cuerpo puede producir más EPA e DHA por sí mismo). Di conseguenza, questo studio suggerisce una possibile causa significativa dell'asma bronchiale nei bambini. Anche se gli investigatori hanno potuto corroborare i problemi in un'altra coorte (lo studio sueco BAMSE), questo studio osservazionale non ha dimostrato una chiara causalità.

Possibile conclusione:

Por lo tanto, la ingesta de ácidos grasos omega-3 procedentes del pescado no se asoció direttamente con el asma en la cohorte. Dato che la variabilità genetica può essere rilevata mediante una semplice analisi del sangue, è possibile realizzare esperimenti aleatori con placebo: i bambini con maggior rischio di sviluppare l'asma vengono trattati con cipsule di aceite di pesce o con placebo. Se l'incidenza dell'asma diminuisce, questa terapia può avere un'incidenza diretta.


Ingredientes activos :

Autore

Danilo Glisic

Ultimo aggiornamento

01.03.2021

Annuncio

Share

Annuncio

Il tuo assistente personale per i medicinali

Farmaci

Cerca qui il nostro ampio database di farmaci dalla A alla Z, con effetti e ingredienti.

Sostanze

Tutte le sostanze attive con la loro applicazione, la composizione chimica e i medicinali in cui sono contenute.

Il contenuto indicato non sostituisce il foglietto illustrativo originale del medicinale, soprattutto per quanto riguarda il dosaggio e l'effetto dei singoli prodotti. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per la correttezza dei dati, in quanto i dati sono stati in parte convertiti automaticamente. Per diagnosi e altre domande sulla salute è sempre necessario consultare un medico. Ulteriori informazioni su questo argomento si trovano qui.

This website is certified by Health On the Net Foundation. Click to verify.