Alprazolam

Alprazolam
Codice ATC N05BA12
Formula C17H13ClN4
Massa molare (g·mol−1) 308,76
Stato di aggregazione soldio
Densità (g·cm−3) 1,33
Punto di fusione (°C) 228–228,5
Valore PKS 2,4
Numero CAS 28981-97-7
Numero PUB 2118
Drugbank ID DB00404
Solubilità insolubile in acqua, solubile in etanolo

Nozioni di base

L'alprazolam è una benzodiazepina usata per il trattamento dei disturbi d'ansia e di panico. Alprazolam è indicato per il trattamento dei disturbi d'ansia, ansia associata a depressione, disturbi di panico e disturbi di panico con agorafobia. Alprazolam può anche essere prescritto "off label" per insonnia, sindrome premestruale e depressione. Il principio attivo viene solitamente somministrato sotto forma di compresse ed è soggetto a prescrizione medica. L'alprazolam, come tutte le benzodiazepine, può creare dipendenza.

Farmacologia

Farmacodinamica

Come benzodiazepina, alprazolam produce una varietà di effetti terapeutici e avversi legandosi al sito del recettore GABAA delle benzodiazepine e modulando la sua funzione; le benzodiazepine sono quindi i cosiddetti modulatori allosterici. I recettori GABA sono i più importanti recettori inibitori del cervello. Il legame di alprazolam al recettore GABAA, un canale ionico del cloruro, aumenta l'effetto dell'acido gammaaminobutirrico GABA), un neurotrasmettitore. Quando il GABA si lega al recettore GABAA, il canale si apre e il cloruro entra nella cellula, rendendola più resistente alla depolarizzazione (impulso di trasmissione dello stimolo nervoso). Pertanto, alprazolam ha un effetto depressivo sulla trasmissione sinaptica per ridurre l'ansia.

Farmacocinetica

Alprazolam è preso per via orale e assorbito rapidamente nell'intestino - l'80% di alprazolam si lega alle proteine nel siero (principalmente albumina). La concentrazione (Cmax) di alprazolam raggiunge il massimo dopo una o due ore. Alprazolam è metabolizzato nel fegato, principalmente dall'enzima citocromo P450 3A4 (CYP3A4). Si formano due metaboliti principali: 4-idrossialprazolam e α-idrossialprazolam, così come un metabolita inattivo. Le basse concentrazioni e le basse potenze di 4-idrossialprazolam e α-idrossialprazolam indicano che contribuiscono poco o niente agli effetti dell'alprazolam. I metaboliti e parte dell'alprazolam non metabolizzato sono filtrati dai reni ed escreti nelle urine. L'emivita plasmatica è di circa 11,2 ore, anche se questo valore può variare notevolmente a seconda della funzione renale del paziente.

Interazioni

Viene metabolizzato principalmente dal CYP3A ed è quindi controindicato con inibitori del CYP3A come cimetidina, eritromicina, norfluoxetina, fluvoxamina, itraconazolo, ketoconazolo, nefazodone, propoxifene e ritonavir, poiché questi possono portare all'accumulo di alprazolam e a un maggior numero di effetti collaterali gravi.

È stato riportato che le concentrazioni plasmatiche di imipramina e desipramina possono aumentare con la somministrazione concomitante di compresse di alprazolam. Le pillole contraccettive orali combinate riducono la clearance di alprazolam, che può risultare in un aumento dei livelli plasmatici di alprazolam.

L'alcol e l'alprazolam presi in combinazione hanno un effetto sinergico l'uno sull'altro, che può portare a una grave sedazione, cambiamenti comportamentali e intossicazione. Più alcol e alprazolam sono presi, peggiore è l'interazione. Questo tipo di abuso si trova spesso nella scena delle feste.

Tossicità

Effetti collaterali

I sedativi, compreso l'alprazolam, sono spesso associati a un aumento della mortalità.

Mögliche Nebenwirkungen sind unter anderem:

  • Amnesia anterograda e problemi di concentrazione
  • Atassia, difficoltà di parola
  • Disinibizione
  • Sonnolenza, capogiri, sonnolenza, affaticamento, instabilità e alterazione della coordinazione
  • Bocca secca (raro)
  • Allucinazioni (rare)
  • Ittero (molto raro)
  • Convulsioni (meno comune)
  • Eruzione cutanea, depressione respiratoria, costipazione
  • Pensieri suicidi o suicidio
  • Ritenzione urinaria (raro)
  • Debolezza muscolare

Dati tossicologici

LD50 (ratto, orale): 1220 mg-kg-1

Farmaci

Cerca qui il nostro ampio database di farmaci dalla A alla Z, con effetti e ingredienti.

Sostanze

Tutte le sostanze attive con la loro applicazione, la composizione chimica e i medicinali in cui sono contenute.

Malattie

Cause, sintomi e opzioni di trattamento per le malattie e le lesioni più comuni.

Il contenuto indicato non sostituisce il foglietto illustrativo originale del medicinale, soprattutto per quanto riguarda il dosaggio e l'effetto dei singoli prodotti. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per la correttezza dei dati, in quanto i dati sono stati in parte convertiti automaticamente. Per diagnosi e altre domande sulla salute è sempre necessario consultare un medico. Ulteriori informazioni su questo argomento si trovano qui.