Ambroxol

Ambroxol
Codice ATC R02AD05, R05CB06, R07AA03
Formula C13H18Br2N2O
Massa molare (g·mol−1) 378,10
Stato di aggregazione soldio
Punto di fusione (°C) 233–234,5
Numero CAS 18683-91-5
Numero PUB 2132
Drugbank ID DB06742
Solubilità wenig löslich in Wasser

Nozioni di base

Ambroxol è un farmaco mucolitico appartenente al gruppo degli espettoranti. L'ambroxolo è indicato per la terapia secretolitica nelle malattie broncopolmonari con anomalie nella secrezione e nel trasporto del muco. Il muco può essere eliminato più facilmente e la respirazione del paziente è facilitata. Viene spesso somministrato sotto forma di sciroppi per la tosse, ma anche sotto forma di pastiglie.

È stato brevettato nel 1966 ed è entrato in uso medico nel 1979.

Indicazioni

  • Asma
  • BPCO
  • Bronchite acuta/cronica
  • Raffreddore comune
  • Fibrosi cistica

Farmacologia

Farmacodinamica

La sostanza agisce sulle mucose e ripristina i meccanismi fisiologici di clearance delle vie aeree (che svolgono un ruolo importante nei meccanismi di difesa naturale dell'organismo) attraverso diversi meccanismi, tra cui la dissoluzione del muco, la stimolazione della produzione di muco e la stimolazione della sintesi e del rilascio di surfattante da parte dei pneumociti di tipo II.

L'ambroxolo si lega e inibisce anche i canali Na nelle cellule nervose periferiche che conducono il dolore. Ciò è dovuto alla sua somiglianza strutturale con le sostanze del gruppo degli anestetici locali. Ciò si traduce in un sollievo dal dolore, motivo per cui l'ambroxolo è indicato anche per il trattamento sintomatico del mal di gola. Tuttavia, l'effetto analgesico è inferiore a quello di altri analgesici, motivo per cui non esiste una raccomandazione esplicita sull'uso dell'ambroxolo per il mal di gola.

Farmacocinetica

L'assorbimento è rapido e quasi completo. Il legame con le proteine è del 90% e l'emivita plasmatica è solitamente compresa tra 7 e 12 ore.

Tossicità

Effetti collaterali

  • Reazioni di ipersensibilità
  • Nausea
  • Dolore addominale
  • Vomito
  • Bocca secca
  • Febbre
  • Brividi

Controindicazioni

  • Ipersensibilità
  • Compromissione renale
  • Disfunzione epatica
  • Broncocostrizione

Dati tossicologici

LD50, topo, orale: 2720 mg-kg-1

Farmaci

Cerca qui il nostro ampio database di farmaci dalla A alla Z, con effetti e ingredienti.

Sostanze

Tutte le sostanze attive con la loro applicazione, la composizione chimica e i medicinali in cui sono contenute.

Malattie

Cause, sintomi e opzioni di trattamento per le malattie e le lesioni più comuni.

Il contenuto indicato non sostituisce il foglietto illustrativo originale del medicinale, soprattutto per quanto riguarda il dosaggio e l'effetto dei singoli prodotti. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per la correttezza dei dati, in quanto i dati sono stati in parte convertiti automaticamente. Per diagnosi e altre domande sulla salute è sempre necessario consultare un medico. Ulteriori informazioni su questo argomento si trovano qui.