Cianocobalamina (vitamina B12)

Cianocobalamina (vitamina B12)
Codice ATC B03BA01, S01XA41
Formula C63H88CoN14O14P
Massa molare (g·mol−1) 1355.388
Stato di aggregazione soldio
Punto di fusione (°C) > 300
Punto di ebollizione (°C) > 300
Valore PKS 1.84
Numero CAS 68-19-9
Numero PUB 5311498
Drugbank ID DB00115
Solubilità solubile in acqua

Nozioni di base

La cianocobalamina, o vitamina B12, è una vitamina essenziale del complesso B. È necessaria agli animali che la utilizzano come cofattore nella sintesi del DNA e nel metabolismo degli acidi grassi e degli aminoacidi. È importante per il normale funzionamento del sistema nervoso grazie al suo ruolo nella sintesi della mielina e nel sistema circolatorio durante la maturazione dei globuli rossi nel midollo osseo.

Come farmaco, viene somministrato per la carenza di vitamina B12, detta anche anemia perniciosa. Può essere somministrato per via endovenosa, per via orale o come spray nasale. Inoltre, può essere somministrato in alta concentrazione come antidoto in caso di avvelenamento da cianuro.

Farmacologia

Farmacodinamica

La cianocobalamina come farmaco corregge la carenza di vitamina B12 e migliora rapidamente i sintomi associati all'anemia perniciosa.

Nell'avvelenamento da cianuro, viene solitamente somministrato il derivato idrossicobalamina. L'idrossicobalamina lega lo ione cianuro tossico, producendo la cianocobalamina non tossica. Questo viene poi escreto nelle urine.

La vitamina B12 funge da cofattore per gli enzimi metionina sintasi e L-metilmalonil-CoA mutasi. La metionina sintasi è essenziale per la sintesi di purine e pirimidine, che formano il DNA. La L-metilmalonil-CoA mutasi converte il L-metilmalonil-CoA in succinil-CoA nella scomposizione del propionato, una reazione importante necessaria per il metabolismo dei lipidi e delle proteine.

Farmacocinetica

La vitamina B12 viene assorbita rapidamente dai siti di iniezione intramuscolare e sottocutanea, con concentrazioni plasmatiche di picco raggiunte circa 1 ora dopo l'iniezione. La cianocobalamina viene escreta sia dai reni che dalla bile. L'emivita è di circa 6 giorni e la forma immagazzinata nel fegato arriva fino a 400 giorni.

Tossicità

Effetti collaterali

Poiché la vitamina B12 è naturalmente presente nell'organismo, gli effetti collaterali sono improbabili sia alle dosi normali che a quelle più elevate.


Dati tossicologici

LD50: orale (topo): > 5.000 mg/kg

Farmaci

Cerca qui il nostro ampio database di farmaci dalla A alla Z, con effetti e ingredienti.

Sostanze

Tutte le sostanze attive con la loro applicazione, la composizione chimica e i medicinali in cui sono contenute.

Malattie

Cause, sintomi e opzioni di trattamento per le malattie e le lesioni più comuni.

Il contenuto indicato non sostituisce il foglietto illustrativo originale del medicinale, soprattutto per quanto riguarda il dosaggio e l'effetto dei singoli prodotti. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per la correttezza dei dati, in quanto i dati sono stati in parte convertiti automaticamente. Per diagnosi e altre domande sulla salute è sempre necessario consultare un medico. Ulteriori informazioni su questo argomento si trovano qui.