Dexpanthenol

Dexpanthenol
Codice ATC A03FA13, A11HA30, D03AX03, G02CD07, R01AX26, S01XA12
Formula C9H19NO4
Massa molare (g·mol−1) 205,25
Stato di aggregazione liquido
Densità (g·cm−3) 1,2
Punto di fusione (°C) <25
Punto di ebollizione (°C) 118-120
Numero CAS 81-13-0
Numero PUB 131204
Drugbank ID DB09357

Nozioni di base

Il dexpantenolo è un principio attivo del gruppo della vitamina B che si ritiene abbia proprietà cicatrizzanti e idratanti. È un ingrediente comune in molti prodotti medicinali, cosmetici e dispositivi medici ed è ampiamente utilizzato per la prevenzione e il trattamento di malattie della pelle e delle mucose, nonché per sostenere la guarigione delle ferite (o ad esempio per la guarigione di tatuaggi appena punti).
Zudem wird Dexpanthenol auch zur Vorbeugung eines Vitaminmangels bei Patienten verwendet, die eine vollständige parentale Ernährung erhalten.

Farmacologia

Farmacodinamica

Il dexpantenolo è un derivato alcolico dell'acido pantotenico (una vitamina B), che è un componente essenziale di un epitelio normalmente funzionante (lo strato cellulare superiore del tessuto cutaneo). Enzimaticamente, viene scisso in acido pantotenico, che è un componente del coenzima A. Questo, a sua volta, agisce come cofattore nella riparazione della pelle. Questo a sua volta agisce come cofattore in molte reazioni enzimatiche in cui vengono trasferiti gruppi acetilici. Questi processi sono importanti per la costruzione e la rigenerazione della pelle e delle mucose, causando un aumento della proliferazione dei fibroblasti e una riepitelizzazione accelerata (cioè la nuova formazione di tessuto cutaneo) durante la guarigione delle ferite.

Il coenzima A è anche coinvolto nella sintesi dell'acetilcolina. L'acetilcolina è il trasmettitore del sistema nervoso parasimpatico (involontario) e come tale mantiene le normali funzioni intestinali. Il dexpantenolo può potenziare l'effetto dell'acetilcolina e agisce sul tratto gastrointestinale aumentando la motilità intestinale inferiore.

Farmacocinetica

A differenza dell'acido pantotenico, il dexpantenolo è meglio assorbito e trasportato attraverso le membrane. Il tasso di penetrazione e di assorbimento è ridotto quando il dexpantenolo è somministrato come una formula olio/acqua, motivo per cui il principio attivo è solitamente presentato su una base di unguento.
Etwa 70 % einer oralen Dosis Pantothensäure werden unverändert im Urin und etwa 30 % im Stuhl ausgeschieden.

Interazioni

Non sono note interazioni farmaco-farmaco quando applicato sulla pelle.

Per ragioni teoriche, i produttori di farmaci contenenti dexpantenolo raccomandano di non prenderlo con o entro 12 ore dall'assunzione di neostigmina o altri parasimpaticomimetici (sostanze che mimano le azioni del sistema nervoso involontario).
Obwohl die klinische Bedeutung nicht nachgewiesen wurde, können die pupillenverengenden Wirkungen von Anticholinesterase-Augenpräparaten (z. B. Echothiophat-Iodid, Isoflurophat) Berichten zufolge durch Pantothensäure verstärkt werden.

Tossicità

Effetti collaterali

Gli effetti collaterali indesiderati, come le reazioni allergiche, si verificano solo raramente.

Dati tossicologici

LD50 (topo, intraperitoneale): 9 g/kg
LD50 (Maus, intravenös): 7 g/kg
LD50 (Maus, oral): 15 g/kg
LD50 (Kaninchen, oral): 4 g/kg

Farmaci

Cerca qui il nostro ampio database di farmaci dalla A alla Z, con effetti e ingredienti.

Sostanze

Tutte le sostanze attive con la loro applicazione, la composizione chimica e i medicinali in cui sono contenute.

Malattie

Cause, sintomi e opzioni di trattamento per le malattie e le lesioni più comuni.

Il contenuto indicato non sostituisce il foglietto illustrativo originale del medicinale, soprattutto per quanto riguarda il dosaggio e l'effetto dei singoli prodotti. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per la correttezza dei dati, in quanto i dati sono stati in parte convertiti automaticamente. Per diagnosi e altre domande sulla salute è sempre necessario consultare un medico. Ulteriori informazioni su questo argomento si trovano qui.